Letture ricciane

 

-

Buona lettura!

 DALL'INTRODUZIONE AL VOLUME

Scorrendo le sentenze dell'Amicizia di Matteo Ricci, in ognuna di esse è possibile trovare l'attualità. Come pillole di saggezza le sentenze fanno riflettere soprattutto nel mondo rotariano dove l'amicizia ha il suo fondamento.

"Amico" era una parola venerata nell'antichità ora si vende come merce, che peccato!  (sentenza 35)

Ma che epoca! che epoca! Le parole ossequiose producono amicizia e le parole vere producono odio.  (sentenza 60)

Il seme profetico di Matteo Ricci continua a germogliare nel dialogo tra gli uomini e le culture tanto ricercato da Giovanni Paolo II per la costruzione di una civiltà di tutto l'Essere Umano, nel rispetto reciproco e nell'affermazione del Bene, della Giustizia e della Pace come riaffermato dallo stesso Pontefice il 24 gennaio 2002 nella Piazza di San Francesco di Assisi dove le Pietre provenienti dalla Cina insieme a quelle delle altre parti del mondo sono perenni testimoni.

MARIO STRUZZI Governatore Distretto 2090 del Rotary International


La vita e l’Opera di Matteo Ricci veicola i valori della Fede obbediente, dell’amicizia, della tolleranza, dello sforzo alla comunicazione culturale, della solidarietà nella trasmissione altruistica della conoscenza. Noi, da rotariani, non possiamo che apprezzare tali valori, che speriamo che anche questa pubblicazione possa contribuire a diffondere.

RENZO TARTUFERI Presidente del Rotary Club Macerata “Matteo Ricci”

 


La pubblicazione di Letture Ricciane, che raccoglie le «conversazioni» tenute dal Club Rotary di Macerata «Matteo Ricci» è un importante contributo alla conoscenza di padre Matteo Ricci. L'attenzione di questo Club verso l'illustre gesuita maceratese è testimoniata dalla sua intitolazione a Matteo Ricci fin dalla fondazione avvenuta nel 2007. Mi fa piacere qui sottolinearlo, esprimendo ancora un sentito plauso a nome del Comitato per la significativa scelta fatta dai rotariani maceratesi.

Il lavoro costante e meritorio svolto dal Club Rotary «Matteo Ricci» di Macerata in questi due anni sulla figura ricciana, si aggiunge alle molteplici iniziative che dimostrano come la terra di Ricci coltiva profondamente la memoria del suo illustre figlio e del suo messaggio, ancora oggi di straordinaria attualità.

(ADRIANO CIAFFI, presidente Comitato celebrazioni Padre Matteo Ricci)

Dona con Paypal

Se vuoi e se apprezzi il progetto delle Letture Ricciane e la sua libera accessibilità digitale, sostieni le attività del Club Rotary ed effettua una libera donazione mediante PAYPAL, anche di qualche Euro. La somma verrà destinata in pari quota a beneficio del Progetto Distrettuale “Sorella Acqua”, di progetti del Club e di progetti della Rotary Foundation.


IL ROTARY CLUB MACERATA “MATTEO RICCI”

DONA

LE LETTURE RICCIANE

in formato digitale